MARC RIBOT SOLO

Venerdì 3 maggio // Madonna dell’Albero (RA)

    MADONNA DELL'ALBERO (RA), BRONSON, ORE 21:30
    “Ravenna Jazz”
    “Ravenna 46° Jazz Club”
    Marc Ribot – chitarra.

    Marc Ribot ha pubblicato sei album in solo, tra i quali spiccano The Book of Heads (1995, in cui esegue composizioni di John Zorn), Saints (2001) e il più recente della serie, Silent Movies (2010). Ma anche con così tante tracce lasciate dietro di sé, Ribot continua a essere il musicista imprevedibile che è sempre stato: ogni sua performance in solo dal vivo fa storia a sé e non si sa proprio cosa attendersi, tra riemergere di memorie sonore, improvvisazione totale, interferenze rumoristiche. Di sicuro Ribot sa come tenere l’ascoltatore col fiato sospeso in attesa del dipanarsi degli eventi sonori, tra mistero e sorpresa.

    Nato a Newark nel 1954, nel corso della sua lunga carriera Marc Ribot ha impersonato innumerevoli ruoli: dalle celeberrime esibizioni con Elvis Costello e Tom Waits ai gruppi (come i Lounge Lizards) che hanno fatto di lui un guru della scena avanguardistica downtown di New York. E quando pensate di averlo inquadrato per bene, eccolo lì che vi spiazza in un batter di plettro: free jazz, musica cubana, blues, le avventure con John Zorn sino al rock (che emerge vigorosamente anche in suo recente gruppo con tanto di archi: gli Young Philadelphians).

    Sul palco come special guests si troveranno: Barbara Casini, la più autorevole cantante italiana quando si parla di musica brasiliana, genere nel quale ha messo a segno una lunga serie di notevoli exploit con progetti tematici di grande successo; Enrico Rava, il trombettista italiano più noto e affermato a livello internazionale, solista dai toni lirici e dal fraseggio di emblematica efficacia narrativa; i fratelli brasiliani Eduardo e Roberto Taufic, incastonati nell’organico orchestrale a pianoforte e chitarra, suadenti interpreti della musica popolare brasiliana, con la loro perfetta pronuncia dei suoi tratti idiomatici.

    Alle spalle degli artisti, sullo sfondo del palco, scorreranno poi immagini di repertorio, video, riprese televisive, fotografie, spezzoni di film, interviste di Jobim, creando una scenografia in movimento.

    Indirizzi e prevendite
    Bronson, Via Cella 50, Madonna dell’Albero: biglietteria serale dalle ore 20, tel. 333 2097141; informazioni e prenotazioni telefoniche: tel. 0544 405666 (lun-ven ore 9-13), info@jazznetwork.it. Prevendita on-line: www.vivaticket.it, www.crossroads-it.org. 

    Prezzi
    Abbonamenti alle 6 serate nei club (3-4-7-8-9-10 maggio): card1 € 42 (promozione riservata ai primi dieci abbonati); card2 € 54 (prenotazione obbligatoria: tel. 0544 405666 lun-ven ore 9-13, info@jazznetwork.it).
    Prezzo unico € 12.

    Vedi gli altri eventi

    Social Share